Skip to main content.
January 1st, 2010

30 gennaio 2010 - il Javaday a Roma è ancora più grande

Ed eccoci a pochi giorni da un nuovo affascinante giorno di tecnologia.
Una full immersion di sei ore ad altissima velocità verso nuovi universi di conoscenza.
Un evento che permetterà a studenti, utenti esperti ed a semplici appassionati sia di approfondire la tecnologia sia di conoscere le ultime novità del mondo Java.

Javaday_2010

Ma quest’anno al Javaday presenterò, insieme a Fabrizio Milo, un talk davvero speciale su Ruby on Rails, Grails e Django.

Java o non Java?
Django su Python o su Jython? Ruby on Rails o Groovy on Grails?

Quanto siamo legati da pregiudizi e/o convenzioni comuni sullo sviluppo di applicazioni enterprise? Quanto pesano i requisiti non funzionali su un progetto? Quali sono pro e contro di soluzioni non Java? Quale è l’impatto in un team di sviluppo e nella messa in produzione di queste soluzioni?

Java è il nostro passato, presente e futuro ma esistono soluzioni altrettanto affidabili che vanno conosciute e valutate.
In questo talk ve ne mostreremo alcune, focalizzando sui punti di forza e mostrando “dove” e “quando” è possibile utilizzarle.

Velocità di apprendimento, Semplicità di sviluppo, Altra produttività, Alto supporto ad ogni livello, Qualità del codice,
Default over configuraion, No XML configuration, Librerie e Software.

Programma si divide in tre Fasi

1) Individuare gli aspetti rilevanti di applicazioni web in termini di
- sviluppo / gestione / aggiornamento
- sicurezza
- costi
- performances
2) Nuove Tecnologie e che impatto hanno su queste metriche
- Groovy on Grails
- Ruby On Rails
- Django
3) Domande / Risposte

Posted by Simone Federici as Eventi at 12:03 AM CET