Skip to main content.
January 25th, 2006

AntiPattern: se lo conosci lo eviti

AntipatternAntiPattern: se lo conosci lo eviti:
L’antipattern si può definire “pattern” in quanto è una soluzione progettuale generale a un problema ricorrente ed è costituito da un nome, un problema ed una soluzione.
La differenza tra un normale pattern (o “Pattern Migliorativo”) ed un Anti-Pattern è che il primo è caratterizzato da una soluzione fondamentalmente buona/positiva, mentre il secondo è caratterizzato da una falsa soluzione o da una soluzione fondamentalmente negativa.
Verranno illustrati i principali Anti-Pattern, con le relative soluzioni alternative, all’interno del: Project management, Design, Object-oriented programming e Developing.
Seguendo questa presentazione sarà possibile evitare la maggior parte degli Anti-Pattern ed utilizzare invece un approccio sano alla progettazione e sviluppo del software. Laddove non fosse possibile “risolvere” l’Anti-Pattern, sarà fondamentale essere in grado di evidenziarlo e monitorarlo come criticità di progetto.

Pubblicate le slide di questo seminario
AntiPattern: se lo conosci lo eviti

Posted by Simone Federici as Talks at 1:47 PM CET