Skip to main content.
July 21st, 2011

ERINNA News: COMUNICATO STAMPA del 20 luglio 2011

SOLIDEA ESPRIME SOLIDARIETA’ AL CENTRO ANTIVIOLENZA ERINNA DI VITERBO

Erinna
In relazione alla chiusura del Centro Erinna di Viterbo, annunciata dalla Presidente Anna Maghi che ha denunciato nei giorni scorsi la volontà della Provincia di Viterbo di chiudere il Centro anticipando la scadenza della convenzione, l’Istituzione di genere e solidarietà della Provincia di Roma, Solidea, manifesta la sua solidarietà e la sua preoccupazione per voce della sua Presidente Maria Grazia Passuello.
“Esprimo solidarietà al Centro Erinna e alla sua Presidente riconoscendo, per esperienza diretta, l’egregio lavoro svolto in questi anni. Il Centro ha sempre svolto con competenza e dedizione un ruolo determinante per prevenire e contrastare il fenomeno della violenza” dice Maria Grazia Passuello, Presidente di Solidea. “Ci chiediamo come sia possibile che venga interrotta una convenzione ad un realtà che si è guadagnata sul campo la credibilità e la stima di tutta la collettività e delle tantissime donne che ha saputo aiutare. E ci chiediamo anche come si può immaginare che associazioni appena nate, e prive di quella necessaria esperienza, possano sostituire una struttura con competenze e una storia maturate in anni di lavoro” continua la Passuello.

“Io in prima persona ho visto nascere questo Centro sin dai primi anni di lavoro con Solidea e sono testimone della bravura e della grande capacità del personale di Erinna. Anche per questo chiedo che venga rivista questa inspiegabile decisione che danneggia non solo chi ha lavorato con passione e dedizione, ma le donne che a Viterbo sanno di poter contare su un’accoglienza e su servizi di altissimo valore e qualità. La politica e le ragioni di partito non possono essere fatte sulla pelle delle donne e in particolare su quelle colpite dalla terribile piaga della violenza”.

Ufficio Stampa Solidea Communis srl Luisa Rizzitelli 345-4767246

Posted by Simone Federici as Post at 10:07 AM CEST

March 6th, 2011

Codemotion 2011 Python: aMazing Enterprise front-end & back-end


aMazing Enterprise Simone Federici

Grazie a tutti per il sostegno e l’entusiasmo che hanno seguito il talk. Condivido con voi le slide.

“Sono i professionisti che scelgono il proprio strumento”
Simone

Abstract:
Puzzle davvero complesso l’Enterprise. Il Client Tier cresce, il web evolve e il business si ritira. Il cliente è più esigente. La scalabilità verticale è ferma. L’HTTP Session è un dramma. XML è un bug. I DB vengono messi in discussione. JMS è saturo. SOA un bluff. In questo talk presenteremo dei casi di successo per ottenere un buon time to market e aumentare la produttività. Parleremo di una diversa filosofia per le architetture. JEE e Python, come prendere il meglio da ambo le parti.

Python: aMazing Enterprise front-end & back-end codemotion 2011

Posted by Simone Federici as Talks at 2:06 PM CET

March 4th, 2011

La mia agenda al #codemotion

9.00 Database NO-SQL: Anything else ?
9.50 Three Languages in Thirty Minutes (or so)
10.40 Monitorare le applicazioni: costruire un agent plugin per l’introspezione del byte-code
11.05 Delivering value with cloud computing & model-driven code generation
11.30 Scrumban - una fusione di metodologie
12.20 Maze Enterprise: front-end e back-end. Trova la miglior soluzione!
13.10 Perchè potresti aver bisogno di un database NoSQL anche se non sei Google o Facebook
14.30 Sviluppare in Python, un passo verso la libertà
15.20 Linux GUI Programming con PyGTK e Glade
16.10 To be relational, or not to be relational? That’s *not* the question!
17.00 The Grails Experience

Posted by Simone Federici as blogs at 11:52 PM CET

January 26th, 2011

La tua idea in 5 minuti

Idee che valgono in 5 minuti. Presentazioni che arrivano dritte all’obiettivo. Se vuoi raccogliere questa sfida, vieni al Codemotion a raccontarci il tuo progetto o la tua storia preparando un Ignite!

Nel pomeriggio al Codemotion ci sarà una sessione Ignite con cui potrete raccontarci le vostre idee e progetti.

Gli Ignite* sono delle presentazioni che hanno l’obiettivo di illuminare coloro che le ascoltano e di farlo in maniera chiara e molto veloce, trasmettendo i valori chiave che sostengono un progetto, un movimento, una proposta o semplicemente una storia interessante.

Ignite è un ottimo strumento per esprimersi, per andare dritti al cuore di un’idea o di un processo, per liberare la propria creatività e raccontare storie a cui si è interessati, eliminando il “rumore” e le informazioni superflue.

La caratteristica di un ignite è la sua rigida formula: ogni relatore ha infatti a disposizione solo 5 minuti, distribuiti in 20 slide, che scorrono ogni 15 secondi in maniera automatica. Ogni intervento viene video registrato e inserito in una canale promozionale specifico.

I vantaggi del format Ignite sono:

Come presentare un Ignite al Codemotion?
Codemotion collabora con Ignite Italia per la realizzazione di questa parte dell’evento.

Gli slot a disposizione sono limitati e si assegneranno in ordine di arrivo degli ignite.
L’invio degli ignite sarà possibile dal 25 gennaio al 15 febbraio.

Per partecipare all’Ignite del Codemotion dovrete inviare una email a ignite@elastic.it con:

indicazione nell’oggetto “Codemotion”
vostro nome e cognome
titolo delle slide
slide in pdf (già nella formula ingite: 5 minuti x 20 slide ogni 15 secondi)

Se non avete le slide già pronte potete intanto prenotarvi inviando solo il titolo.

Posted by Simone Federici as News at 11:36 AM CET

January 14th, 2011

Codemotion 2011

codemotion 2011
Codemotion compie un grande salto rispetto al Javaday: apre a tutti i linguaggi e tecnologie, catalizzando ancora di più sorgenti di creatività e opportunità di lavoro. Infine, sposta l’attenzione da un prodotto (Java, a suo tempo di Sun, ora di Oracle) ad una disciplina: la programmazione, a vantaggio di tutti.

Il Codemotion si terrà a Roma il 5 marzo 2011.
L’ingresso all’evento è come sempre gratuito.
Per ogni informazione: http://www.codemotion.it

Che cos’è Codemotion
Il programma di Codemotion verrà definito tramite Call for Paper pubblica e aperta a tutti. La selezione delle proposte avverrà mediate una valutazione a cura dei rappresentanti delle community ufficiali, sia legate ai diversi linguaggi che allo sviluppo del software.

Durante Codemotion si potrà consegnare alle aziende Sponsor il proprio curriculum vitae per avere nuove opportunità professionali.
L’agenda della giornata prevede una intensa mattina di talk tecnici e un pomeriggio dove verranno organizzate sessioni di Ignite.
E’ in fase di definizione un concorso per premiare le migliori idee innovative sviluppate da giovani studenti Universitari di tutta Italia.

L’ingresso al Codemotion è come sempre gratuito.
Per ogni informazione: http://www.codemotion.it

Contribuire al programma del Codemotion
Fino al 18 gennaio 2011 sarà possibile inviare le proprie proposte di talk per partecipare al programma della prima edizione del Codemotion, l’evento aperto a tutti i linguaggi e tecnologie.

La selezione delle proposte, pervenute tramite l’apposito modulo sul sito dell’evento, avverrà con una valutazione a cura dei rappresentanti delle community ufficiali italiane, legate ai diversi linguaggi e allo sviluppo del software, che collaborano con il Codemotion. Le proposte selezionate saranno rese pubbliche nel mese di febbraio e verranno inserite nel programma ufficiale del Codemotion.

Codemotion è l’evoluzione del Javaday Roma e si svolgerà nell’unica giornata di sabato 5 marzo 2011 a Roma. Durante la manifestazione i partecipanti potranno prendere parte ad un’intensa mattinata di talk tecnici mentre nel pomeriggio sono previsti sessioni di presentazione di idee innovative e workshop tecnici.

Codemotion compie un grande salto rispetto al Javaday: apre a tutti i linguaggi e tecnologie, catalizzando ancora di più sorgenti di creatività e opportunità di lavoro. Infine, sposta l’attenzione da un prodotto ad una disciplina: la programmazione, a vantaggio di tutti.

L’ingresso all’evento è come sempre gratuito.
Per ogni informazione: http://www.codemotion.it

Posted by Simone Federici as Eventi at 4:51 PM CET

January 11th, 2011

CENA A SOSTEGNO di ERINNA

CENA A SOSTEGNO di ERINNAPer una simpatica cena e per un’ottima causa spendete 20 euro e
prenotate entro il 18/01/2011 al numero: 3489278668
Ottima a cena con 20 euro a persona

CENA A SOSTEGNO di ERINNA

“C’è violenza ogniqualvolta non c’è consenso”

ERINNA
donne contro la violenza alle donne
Associazione ONLUS

Grazie alla collaborazione di
Comitato Festeggiamenti Santa Corona 2010/2011
Comune di Canepina

Posted by Simone Federici as Eventi at 1:18 PM CET

November 7th, 2010

Progetto “Mulukuku-Nicaragua”

VITERBO - Sabato 13 novembre 2010, ore 16:00 - 19:00
presso l’Università Per la Terza Età (UPTE) - Via del Giglio n° 3 (centro storico)

Piccolo Buffet di chiusura
A tutti i partecipanti verrà consegnato del materiale informativo confezionato in apposite cartelline
(Associazione Italia-Nicaragua Circolo Viterbo, Via Petrella 18, 01017 Tuscania VT www.itanica.org)

Posted by Simone Federici as Eventi at 10:45 PM CET

November 3rd, 2010

Android e OrientDB

Jug Roma Meeting del 25 Novembre alle 18.30/20.30

Abbiamo due speakers:

Sede: AssetData - www.assetdata.it
Via Rhodesia, 34
00144 Roma – Italy

Sviluppo di applicazioni per Android: concetti di base. (Luca Regini)

Verranno presentati i concetti fondamentali relativi allo sviluppo per Android. Si farà riferimento ad alcune situazioni ricorrenti con esempi concreti tratti da un’applicazione reale (Tapchess). La presentazione è di livello introduttivo. Se si genererà interesse si potrà valutare se proseguire la serie con argomenti più avanzati.

OrientDB: un database NoSQL per il Web (Luca Garulli)

Un’applicazione “Web-Ready” è molto di più di qualcosa accessibile da un Web Browser. Costruire un’applicazione “Web-Ready” significa progettare in poco tempo una soluzione che sia performante, sempre disponibile e scalabile. Perchè nel Web il time-to-market è più breve, gli utenti possono moltiplicarsi in pochi giorni, gli utenti si aspettano che i dati siano in un p. osto sicuro e sempre accessibile.

Questo è il motivo principale del movimento “NoSQL”. Non si tratta di eliminare l’SQL come linguaggio nè di abbandonare i DBMS relazionali. Significa avere alternative a quella che per molti è una scelta automatica: il DBMS relazionale.

Questo talk parla di “OrientDB” (http://www.OrienTechnologies.com) e di come questo nuovo DBMS soddisfa pienamente i requisiti delle applicazioni di oggi: essere “Web-Ready”.

Agenda:

November 2nd, 2010

Italian Agile Day 2010 Sold Out & Donazioni

Anche quest’anno l’Agile Day ha fatto il tutto esaurito in pochi giorni (450 iscrizioni) ed e’ ora aperta la lista di attesa. Per questo motivo, come sempre stiamo chiedendo, qualora scopriste di non poter piu’ partecipare, di cancellare le vostra registrazione.

L’Agile Day e’ un evento no-profit organizzato dalla community per la community e che ormai da 4 anni si finanzia unicamente tramite donazioni totalmente volontarie (e.g. non e’ necessario donare per partecipare).

Quest’anno siamo un po’ indietro rispetto alle donazioni degli anni scorsi e vi chiediamo pertanto di aiutarci, anche piccole donazioni di €10/€20 su 450 partecipanti fanno la differenza e ci assicurano la copertura dei costi.

Ci vediamo a Genova
Agile Day

Posted by Simone Federici as Eventi, News at 4:40 PM CET

October 21st, 2010

Italian Agile Day 2010! Le iscrizioni sono aperte!

Genova Renzo PianoCorrete a iscrivervi! L’Italian Agile Day 2010 è la settima edizione della conferenza gratuita di un giorno dedicata alle metodologie Agili per lo sviluppo e la gestione dei progetti software come eXtreme Programming, Scrum, Feature Driven Development, DSDM, Crystal e Lean Software Development aderenti all’Agile Manifesto.

La conferenza si rivolge agli sviluppatori software, project leaders, IT managers, tester, architetti e coach che hanno esperienze da condividere o che iniziano solo ora ad interessarsi a queste tematiche. Sarà una grande opportunità per scambiarsi idee e condividere esperienze. Il focus della giornata è la conoscenza pratica, le esperienze sul campo e un attivo coinvolgimento di tutti i partecipanti.

L’evento è organizzato dall’Italian Agile Movement che festeggia 8 anni di attività e si terrà Venerdì 19 Novembre 2010 a Genova. Maggiori informazioni sulla sede nella pagina ad essa dedicata.

Il programma è ricco di talk interessanti http://www.agileday.it/front/programma/ quasi a dirci, “come fare a seguirli tutti?”

Riporto i link importanti.

L’Italian Agile Day 2010 si terrà venerdi 19 novembre nello SHERATON GENOVA HOTEL & CONFERENCE CENTER
Indirizzo: Via Pionieri ed Aviatori d’Italia, 44 · Genova 16154 · Italy
Telefono: (+39)(010) 65491 · Fax: (+39)(010) 6549055
Situato in posizione strategica vicino all’aeroporto e alla città, a 6 km dal centro storico, e al nuovo porticciolo turistico della Marina di Genova Aeroporto.

Posted by Simone Federici as Eventi, News at 2:47 PM CEST

« Previous Entries